nordicwalkincarnival - NordicWalkinItaly

Vai ai contenuti

Menu principale:

nordicwalkincarnival

Circuito Città d'Arte

nordicwalkincarnival3
Venezia 30 gennaio 2016

Quattro macchie di colore attraverseranno Venezia, tingendo le calli ed i ponti con i colori del nordicwalkincarninval.


La manifestazione avra' luogo nel centro storico a Venezia, nel primo giorno del Carnevale più famoso d' Europa, ed avrà come tema una "Caccia al Carnevale
" in maschera.
Vi saranno quattro percorsi, individuati tra le zone piu' belle del tessuto urbano, che attraverseranno calli, ponti e piazze, lungo i quali le squadre dovranno superare delle prove per poter proseguire il cammino.
I percorsi porteranno nomi ispirati ed estrapolati dal tema del Carnevale 2016, "
CREATUM ovvero delle Arti e delle Tradizioni", e quattro saranno le relative squadre.
Ogni concorrente si vestira' con la Bauta Veneziana, il tricorno ed il mantello, che sara' di quattro differenti colori, abbinati ai relativi percorsi.
Le squadre in maschera, dovranno individuare dettagli ambientali e particolari storici ed architettonici, esistenti lungo il percorso, affidandosi ad un dossier di indizi fotografici e mappe loro fornite.
Porteranno a termine il gioco arrivando in Piazza S. Marco, dove comporranno un puzzle allegorico con gli elementi conquistati lungo i percorsi loro assegnati.


nordicwalkincarnival
evento organizzato da
Nordic Walking Mestre

viale San Marco 45/p 

30173 Mestre
tel +39 041 978 274 

clr+39 331 50 55 916
www.nordicwalkingmestre.it
info@nordicwalkingmestre.it

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

IL REGOLAMENTO

Bauta Veneziana

- Ogni squadra sara' seguita da due TUTORS che indosseranno la maschera del Dottore della Peste;
- Ogni partecipante sara' dotato di una pianta del percorso assegnato, con le indicazioni suddivise in INDIZI DI PERCORSO
( in lettere ) e PROVE (in numeri).
- Gli Indizi di Percorso
servono ad agevolare l'individuazione del percorso;
- Le "Prove"
sono dei dettagli architettonici e decorativi che dovranno essere individuati lungo il percorso e segnalati al Tutor che dara' alla squadra un gettone di riscontro corrispondente alla prova superata.
I gettoni devono essere consegnati all'arrivo in P.tta S. Marco;
- Ogni squadra avra' in dotazione, oltre alla pianta, 1 book con foto degli Indizi e Prove in formato A5;
- Ogni squadra dovra' nominare un Capo Squadra, un sostituto ed una leadership di aiutanti.

- A metà del percorso, su indicazione del Tutor, il gruppo dovrà individuare un nuovo Capo Squadra e ed una nuova leadership di aiutanti.

Solo il capo squadra potra' relazionarsi con il Tutor;
- I Tutors non potranno parlare
ma interloquire con il Caposquadra usando segnali convenzionali per aiutare la squadra in caso di difficoltà.

Maschera della Peste

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I PERCORSI

PORTA DI TERRA
(Mantello ARGENTO)

PORTA DELL'ARIA
(Mantello BORDEAU)

ESAURITO

Si parte dalla Stazione Ferroviaria e si entra nel sestiere di Cannaregio, attraverso il ponte dei Tre Archi percorreremo la fondamenta per entrare nel ghetto ebraico. Al Campo del Ghetto Nuovo ci attende l'opera in bronzo a ricordo dell'olocausto.
Da qui, attraverso la fondamenta Ormesini e Campo Misericordia, arriveremo alle Fondamente Nuove, con vista sull'isola di Murano e sul famoso Cimitero di Venezia.
Giu' per la fondamenta dei Mendicanti si arrivera' al Campo S.Giovanni e Paolo, luogo dell'omonimo Ospedale, e di li a poco in Campo Santa Maria Formosa, uno dei piu' bei campi di Venezia.
Un insinuante percorso tra calli e callette ci portera' all'Arsenale, luogo della marineria Veneziana.
Da qui ci tufferemo nello splendore del Bacino di S. Marco, che percorreremo tutto attraverso Riva degli Schiavoni, per arrivare alla meta agognata di Piazza S. Marco.

Dopo una tappa di avvicinamento in battello, partiremo da S.Elena, il gierdino di Venezia e, attraversando i Giardini della Biellale e Via Garibaldi, giungeremo all' Arsenale, dove la Serenissima Reubblica forgiava i suoi temibili vascelli.
Un taglio di mantello a Campo S.Martino e via verso S. Francesco della Vigna che ci portera' alle Fondamente Nuove, dove respireremo l'aria dei maestri vetrai di Murano, difronte a noi.
Costeggiando l'ospedale giungeremo in Campo S.Giovanni e Paolo, che da il nome alla casa di cura, e passando davanti a Palazzo Cavagnis e alla chiesa Valdese Evangelista e Metodista arriveremo in Campo S.Maria Formosa.
Da qui a Campo S. Bartolomeo, che fa da testa al Ponte di Rialto, e Campo S.Luca che ci invita a Palazzo Contarini del Bovolo, un delle opere piu' belle di Venezia.
Quindi nel quadretto di Bacino Orseolo, ricco di gondole ormeggiate e, penetrando attraverso le Procuratie gioiremo di Piazza S.Marco, dove festeggieremo il Carnevale.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PORTA DELL'ACQUA
(Mantello ORO)

ESAURITO

PORTA DEL FUOCO
(Mantello AZZURRO)

Parte da Piazzale Roma e si insinua nel cuore della Venezia popolare, attraversando i campi piu' belli quali: S.Giacomo dall'Orio, culla d'arte e teatro del tango estivo, Campo S.Polo, il vero campo popolare veneziano e Campo dei Frari con la famosa Basilica.
Da qui, attraverso la Scuola Grande di S. Rocco, scrigno della famosa Confraternita, verso Campo Santa Margherita, ove si sprigiona la movida estiva, ricca di tutta la gioventu' veneziana.
Quattro passi verso S.Basilio dove un battello ci attende per transitarci a Sacca Fisola e Giudecca, da percorrere immergendo gli occhi nello skyline di Piazza S. Marco alla quale giungeremo grazie al battello che ci attende alle Zitelle.

Un giretto in battello fino a Fondamente Nuove da cui partiremo per il nostro percorso di abilita'.
Subito la meraviglia dei Gesuiti con l'annesso convento e via verso Palazzo Widman e il Campiello di S.Maria Nova con la bella chiesa. Attraverso S. Canciano arriveremo a Campo S. Apostoli e via verso calle Dolfin, con la famosa stele, e Campo S. Bartolomeo da cui attaccheremo l'attraversamento del Ponte di Rialto verso Campo Battisti. Di li a poco saremo in Campo Beccarie, che lambisce il Campo della Pescaria, dove si vende il pesce.
Da qui un percorso ricco, nel cuore popolare di Venezia, con Campo S. Cassiano e Campo S. Giacomo dell' Orio che ci porteranno alla Basilica dei Frari.
Tutte le donne esulteranno passando nella Fondamenta Donna Onesta che le portera' in Campo S.Margherita a leggere le regole della vendita del pesce. Ponte dei Pugni e Campo s. Barnaba ci indirizzeranno verso l'Accademia di Belle Arti da cui devieremo per andare alle Zattere, dirimpetto alla Giudecca, per poi rientrare e attraversare il Ponte dell'Accademia.
Da Campo S.Stefano a Campo S. Maria Zobenigo e via attraverso S. Moise' per entrare in Piazza S. Marco luogo della festa e del riposo finale.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PROGRAMMA
Sabato 30 gennaio 2016
ore 8,30 - ritrovo in Piazzale Roma per la consegna delle maschere e del materiale orientativo.
Accompagamento delle quatto squadre alle località di partenza.
ore 10,00 - inizio della manifestazione

Tempo limite: 3 ore dll'orario di partenza

Ritrovo finale: Piazzetta San Marco dove sarà allestito un palco per la composizione del puzzle e avverranno le premiazioni.

IMPORTANTE
a Venezia è obbligatorio utilizzare i "pads" (gommini) sui puntali dei bastoncini per evitare di danneggiare la pavimentazione della città

RESPONSABILITÀ:
L'organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a cose e persone, prima durante e dopo la manifestazione - con l'iscrizione l'organizzazione considera l'idoneità fisica dei partecipanti e declina ogni responsabilità civile e penale; per i minorenni si farà garante colui che esercita la patria podestà.

ACCETTAZIONE / LIBERATORIA:
Con l'accettazione e l'invio del modulo d'iscrizione il concorrente dichiara di sollevare da ogni responsabilità gli organizzatori della marcia non competitiva "nordicwalkincarnival" e ad acconsentire al trattamento dei Dati Personali (Art. 13 del D.lgs 196/03) - Legge sulla Privacy. Acconsente inoltre al trattamento ed alla pubblicazione, per i soli fini istituzionali, di fotografie ed immagini atte a rivelare l'identità del concorrente sul sito web e sulle pubblicazioni e le pubblicità che l'Associazione riterrà opportuno.

ISCRIZIONI
E' possibile iscriversi alla manifstazione compilando il form a lato.
Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a:
Bonifico Bancario a:
ASD Nordic Walking Mestre c/o Banca Prossima
IBAN IT43 J033 5967 6845 1070 0158 395
con causale: Nome ....... Città ...... - iscrizione nordicwalkincarnival

QUOTA DI ISCRIZIONE
L'iscrizione prevede due quote:
30 € - con la consegna di bauta, tricorno e mantello che rimarranno di proprietà del partecipante
15 € - senza consegna di bauta, tricorno e mantello riservata ai partecipanti della scorsa edizione

Scarica da qui il flyer dell'evento

MODULO D'ISCRIZIONE











con maschera (30 €)
senza maschera (15 €)


M
F



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu